World series new york, i kiwi vincono ancora

 

Con 52 punti totali, il team neozelandese Emirates Team New Zealand ha vinto la tappa di New York delle Louis Vuitton America’s Cup World Series davanti a Oracle Team Usa (50 punti) e Groupama Team France (44 punti). I kiwi restano bene al comando della classifica overall con 244 punti davanti al defender americano con 236 punti e al team inglese Land Rover BAR che di punti ne ha 227.

 

Bella sorpresa da parte i Groupama Team France: i francesi, con il ritorno in barca dello skipper Franck Cammas dopo il grave infortunio, sono stati capaci di vincere la seconda delle tre regate disputate e chiudere la tappa al terzo posto. In costante miglioramento invece i risultati di SoftBank Team Japan, la squadra guidata da Dean Barker ha chiuso le World Series di New York al quarto posto con 42 punti un quinto, un quarto e un terzo posto nelle tre regate.

 

Male invece Artemis Racing, che dopo la vittoria della prima regate non è più stata capace di ripetersi e ed è sempre finita ultima nelle altre due regate. Ha così finito la tappa al sesto posto con appena 40 punti ed quinta davanti solo a Groupama Team France nella classifica overall delle World Series.  

 

Il prossimo appuntamento con le Louis Vuitton America’s Cup World Series è a Chigago (USA) dal 10 al 12 giugno.

 

Louis Vuitton America’s Cup World Series New York

1. Emirates Team New Zealand – 52 punti
2. ORACLE TEAM USA – 50 punti
3. Groupama Team France – 44 punti
4. SoftBank Team Japan – 42 punti
5. Land Rover BAR – 42 punti
6. Artemis Racing – 40 punti

 

Louis Vuitton America’s Cup World Series Overall (dopo sei eventi)

1. Emirates Team New Zealand – 244 punti
2. ORACLE TEAM USA – 236 punti
3. Land Rover BAR – 227 punti
4. SoftBank Team Japan – 203 punti
5. Artemis Racing – 201 punti
6. Groupama Team France – 194 punti

 

http://www.americascup.com