Con una cilindrata di cc 6.200, il 380 e il 430 cv hanno un’accelerazione più veloce rispettivamente del 24 e del 14 per cento e un risparmio di carburante dell’11 e del 10 per cento rispetto ai modelli che sostituiscono (dati forniti dal costruttore). ​Saranno entrambi disponibili con trasmissione entrofuoribordo o Forward Drive (piedi poppieri con elica traente).

Tra le altre novità del colosso scandinavo, citiamo anche il recente accordo che lo ha reso il maggior azionista del costruttore di fuoribordo Seven Marine. L’azienda americana produce propulsori potentissimi da 557 e 627 cv per installazioni singole e multiple.
www.volvopenta.it