Vela azzurra protagonista agli europei open 49er & 49er fx

In corso a Barcellona, in Spagna: dopo due giornate, Giulia Conti e Francesca Clapcich sono in testa tra gli FX, mentre tra gli uomini, sono quattro gli equipaggi italiani tra i primi venti della classifica continentale.

 

Giulia Conti e Francesca Clapcich in grande evidenza ai Campionati Europei Open dei doppi acrobatici olimpici 49er & 49er FX, evento iniziato ieri a Barcellona: oggi, con vento tra i 9 e i 12 nodi d’intensità, le campionesse europee in carica hanno chiuso la giornata con una bella vittoria, dopo che nelle prime tre prove corse dalla flotta femminile degli FX avevano ottenuto un secondo, un ottavo e un sesto.

 

Grazie a questi risultati le azzurre balzano quindi in testa alla classifica provvisoria con tre punti di vantaggio sulle olandesi Bekkering-Duetz, reduci dalla recente vittoria nel Trofeo Princesa Sofia a Palma di Maiorca, e cinque sulle inglesi Dobson-Ainsworth.

 

Davvero un ottimo inizio per Conti e Clapcich, l’anno scorso vincitrici del titolo Italiano, Europeo e Mondiale, che domani scenderanno in acqua per disputare le ultime tre prove delle Qualifying Series, al termine delle quali la flotta sarà divisa in Gold e Silver. Le altre italiane: Maria Ottavia Raggio e Paola Bergamaschi, oggi ottime quarte nella penultima regata del giorno, sono 15me nella classifica europea (24me Open) e Arianna e Virginia Garisto 25me (36me).

 

Tre le prove portate a termine dalla flotta maschile dei 49er, che si aggiungono alle quattro disputate ieri, e solito dominio ai piani alti della classifica per i neozelandesi Burling-Tuke, che ovviamente non sono in corsa per il titolo europeo, in testa già con 20 punti di vantaggio sugli austriaci Delle Karth-Resch, primo equipaggio del vecchio continente, e 30 sugli inglesi Pink-Bithell. Ben quattro gli equipaggi azzurri nei primi 20 della classifica europea: Uberto Crivelli Visconti e Gianmarco Togni sono 12mi (15mi Open), Stefano Cherin e Andrea Tesei, secondi e terzi nelle due prove conclusive di oggi, sono 14mi (17mi), Ruggero Tita-Pietro Zucchetti 15mi (17mi) e Jacopo Plazzi e Umberto Molineris, oggi 8-25-6, sono 18mi (23mi), mentre Luca e Roberto Dubbini sono 34mi (44mi Open).

 

I Campionati Europei Open 49er & 49er FX proseguono domani con le ultime tre regate di qualificazione, poi, da giovedì fino a sabato, spazio alle regate di finale con le flotte divise in Gold e Silver, prima delle Medal Races conclusive riservate ai migliori dieci equipaggi delle due classifiche.

 

http://49er.org/2016-european-championship/