Team al&al al via il record napoli-montecarlo

Al&Al conferma per la nuova stagione 2015/2016 la partecipazione al campionato mondiale Offshore XCat Racing e non solo. Quest’anno il team ha deciso di lanciare una nuova sfida al mondo offshore: “Long Distance Offshore Record Napoli Montecarlo”. L’evento avrà luogo a luglio, e partirà dal Napoli Yacht Club Savoia e si concluderà al Yacht Club de Monaco.

 

379 Miglia Nautiche con un Outerlimits modello 41- 2 motori da 650 che supera punte di 100 mph, a bordo ci saranno due campioni di offshore Alfredo Amato e Andrea Comello, la sfida è contro il tempo e contro la velocità, infatti si cercherà di battere un record di velocità media di un monocarena, e record di tempo su una distanza mai battuta prima. Il team nel suo percorso rispetterà l’ambiente anche attraverso l’utilizzo di motori eco compatibili.

 

Sia la partenza dal Golfo di Napoli che l’arrivo a Montecarlo sono scenari perfetti per gli sport acquatici, tra i più importanti quelli legati al motor boating, e da qui che nasce l’idea di creare una nuova rotta che metta in collegamento queste due città.

 

Questa sfida in mare sarà l’occasione anche per un gesto di solidarietà. Il mare è da sempre un forte elemento di contatto tra popoli di diverse culture e nei millenni è riuscito a unire persone di ogni provenienza.

Consulbrokers condivide la passione per il mare che unisce e per questo ha scelto di essere il primo sponsor di questo record sportivo. Il suo intervento sarà devoluto a sostegno dei progetti Save the Children rivolti ai bambini che, loro malgrado, sono costretti ad attraversare il mare per fuggire da guerre, dittature e fame, mettendo a repentaglio la propria vita.

L’iniziativa avrà il patrocinio di UIM (Unione Internazionale Motonautica).