È stato ufficialmente presentato nella sede dello Yacht Club Porto San Rocco l'ORC Worlds Trieste 2017, il Campionato del Mondo di vela d'altura che si svolgerà dal 30 giugno all'8 luglio nelle acque del Golfo di Trieste. Padrone di casa il Presidente dello Yacht Club Porto San Rocco Roberto Sponza, che ha espresso la soddisfazione dei risultati raggiunti sino a qui dalla macchina organizzativa, tra i quali spicca il numero di 127 barche iscritte in rappresentanza di 19 Nazioni.

«Sono particolarmente emozionato nel presentare l'ORC Worlds Trieste 2017, che è il coronamento di un percorso iniziato con la candidatura oltre due anni fa e che ci ha visto prevalere su località di altissimo profilo». Queste le parole introduttive di Roberto Sponza che ha dato il benvenuto agli ospiti. «Questo Mondiale rappresenta, dal punto di vista del valore sportivo dei titoli da assegnare, la regata più importante che il nostro Golfo abbia mai avuto occasione di ospitare e siamo felici che ciò avvenga in un'area come la nostra, in cui la passione e la cultura della vela è veramente enorme».

Abbiamo intervistato Sponza e ci ha raccontato che «il mondiale rappresenta uno sforzo che ha bisogno di tanti volontari, mezzi a mare e una grande conoscenza dei meccanismi che regolano le regate. La collaborazione con gli altri circoli è un’esperienza che abbiamo provato in passato ed è fondamentale. Siamo molto soddisfatti, erano ormai maturi i tempi per far tornare un evento del genere in Italia ed evidentemente noi, come Yacht Club, abbiamo dato le garanzie necessarie di affidabilità, capacità organizzativa e soprattutto ricettiva. Uno dei nostri punti di forza è infatti la possibilità di ospitare nelle nostre strutture tutte le barche partecipanti, abbiamo 546 posti barca, e disporre di un hotel dove verrà sistemata la parte organizzativa dell’evento. E poi non dimentichiamo le condizioni meteo, qui siamo riusciti a svolgere il 90 per cento delle regate messe in calendario, e sempre in condizioni variabili, senza bordi fissi, quindi tatticamente complesse e interessanti per i velisti. È un campo di regata stupendo. Poi è chiaro che la settimana di bonaccia può capitare a tutti, ma sono molto fiduci 500 Internal Server Error

Internal Server Error

The server encountered an internal error or misconfiguration and was unable to complete your request.

Please contact the server administrator at webmaster@edisport.it to inform them of the time this error occurred, and the actions you performed just before this error.

More information about this error may be available in the server error log.


Apache/2.4.7 (Ubuntu) Server at m.velaemotore.it Port 80