Regolare le vele in punta di dito. guarda il video!

La gestione elettronica e automatica delle manovre a vela diventa una realtà anche per barche di serie di medie dimensioni e non più solo per i super yacht.

La prima imbarcazione su cui sarà possibile richiedere questa opzione è il nuovo Sun Odyssey 519, a bordo del quale sarà possibile gestire la navigazione autonomamente anche a una persona sola. Il sistema che si chiama AST (Assisted Sail Trim) è composto da tre moduli che possono essere acquistati separatamente: Auto Tacking che gestisce la vela di prua durante la virata; Auto Trim che regola le vele durante la navigazione; Sail Management per issare e ammainare.

Da una consolle di controllo posizionata vicino al timone è possibile gestire tutto con un tocco. Tutto il sistema funziona con l’ausilio dei winch Harken Rewind o Captive Reel che lascano e cazzano in automatico, inoltre sensori di carico e di vento apparente evitano carichi eccessivi per non rischiare danni all’attrezzatura.

Per la regolazione delle vele è necessario impostare un primo settaggio, dopodiché il sistema agisce di conseguenza a seconda della direzione del vento apparente.

Inoltre è possibile impostare un limite di sbandamento che andrà a lascare le vele quando il comfort a bordo viene compromesso.          

Da 15.500 Euro.

www.jeanneau.fr
www.harken.it