Protesta di luna rossa, la giuria è al lavoro

 

La Giuria Internazionale si è riunita a San Francisco per discutere la protesta di Emirates Team New Zealand e Luna Rossa Challenge 2013 contro il Direttore di Regata Iain Murray.

Alla riunione erano presente i due team in questione oltre ai rappresentanti di America’s Cup Race Management, America’s Cup Event Authority, Oracle, Artemis, la Guardia Costiera e il Comitato di Stazza.

L’oggetto della protesta è che Team New Zealand e Luna Rossa sostengono che Iain Murray non abbia l’autorità per implementare le 37 “Safety Recommendations” ideate dopo la morte di Andrew Simpson durante un allenamento con il AC72 Artemis Racing. Sono soprattutto due le recommendation contestate, e sono quelle che cambiano a tutti gli effetti le Regole di Classe: ovvero aumento del dislocamento e forma dei timoni.  

La Giuria Internazionale esprimerà il verdetto il prima possibile. 

http://www.americascup.com