La divisione nautica dell’azienda torinese Opac ha progettato un tetto lamellare in alluminio retraibile per i ponti superiori degli yacht.
L’innovazione consiste nella scelta del tetto a lamelle, perché rispetto al tessuto garantisce maggiore durata e una resistenza ad acqua e intemperie. La capote, realizzata in diverse dimensioni, è gestita attraverso un impianto idraulico.
Le lamelle della capote possono essere rivestite, nella parte inferiore, con fodere di diversi materiali, trama e tonalità per completare lo stile in linea con gli arredi e le tinte dell’ambiente sottostante.
Possibile anche il rivestimento della parte superiore tramite una ricca varietà di proposte così come ricoprire la parte superiore del tettuccio con pannelli fotovoltaici a pellicola. La capote a lamelle in alluminio retraibile è stata selezionata per partecipare al Dame Design Award di Amsterdam, concorso che premia le migliori novità tecnologiche e di design destinate alla nautica da diporto.

www.opacgroup.com