Mark Mills e Nauta Design firmano il nuovo 73 piedi costruito dal cantiere Maxi Dolphin, un cruiser/cracer di 22,86 metri con lifting keel e dislocamento di 26 tonnellate. “Abbiamo sviluppato il progetto in collaborazione con il project manager e armatore – spiega Mills – che credono in un design all’insegna della semplicità e della leggerezza. Questa visione, fondamentale per ottenere le prestazioni richieste, ci ha portato a progettare un piano di coperta estremamente elegante, quasi a pelo d’acqua, assolutamente pulito e libero, con i rimandi di tutte le manovre che corrono sottocoperta fino ai winch collocati a prua di fronte ai timoni”.

Sottocoperta c’è spazio per tre cabine con armatoriale a prua e due ospiti, quella di sinistra con letti separati può essere dotata di un terzo letto a murata. All’equipaggio è riservata una cabina a poppa con letti sovrapposti e accesso diretto alla cucina. Non manca il garage per stivare un tender di 3,27 metri.

La scheda tecnica

Lunghezza f.t. m 22,86
Lunghezza al galleggiamento m 22
Larghezza massima m 6,10
Dislocamento m 26
Pescaggio con lifting keel m 2,8/4,8
Costruzione carbonio – Core Cell – Epoxy sottovuoto con cottura in forno
Progetto Mills Design Ltd
Progetto Interni Nauta Design
Progetto Impianti Maxi Dolphin
Costruzione Maxi Dolphin

http://www.maxidolphin.it/