La più grande delle barche che il cantiere turco Mazu Yachts esporrà ai saloni autunnali è un 12 metri capace di toccare i 47 nodi di velocità massima con due Volvo IPS600 e i 32 in crociera. Prendisole a poppa con grande plancetta e dinette di prua con tavolo e sedute distinguono il ponte di coperta.

La consolle di guida è protetta da un hard top con parabrezza. Sottocoperta c’è spazio per una cabina con bagno. Il cantiere, situato a Yalova, ha una superficie di 4 mila mq al chiuso e 1.200 all’aperto. Mazu è il nome di una divinità indigena del mare protettrice di pescatori e marinai.

Lunghezza f.t. m 11,99
Larghezza m 3,70
Dislocamento kg 8.000
Carburante lt 1.000
Motori 2 x Volvo Penta IPS600 (2×435 cv)

www.mazuyachts.com