Marina d’arechi nella rete c&c marina

Marina d’Arechi è stato presentato in anteprima al London Boat Show. E la presentazione è coincisa con l’ufficializzazione di un accordo di collaborazione commerciale con Camper & Nicholsons Marinas (CNM) che fornirà al management di Marina d’Arechi (che entra così a far parte del 1782 Club di CNM) un supporto diretto nelle attività di marketing internazionale.

 

Il porto con i suoi 340.000 metri quadri di specchio acqueo, è un marina “blu” per la cura dell’ambiente nell’utilizzo di materiali naturali, a partire dalla diga sovraflutto, tutta in roccia tipica della costiera salernitana, ai pontili in legno riciclato, all’arredamento eco-sostenibile e ai sistemi di riciclo dei rifiuti.

 

Con oltre 120 milioni di euro di investimenti privati (80 dei quali concentrati nella realizzazione della struttura a mare), Marina d’Arechi è una delle più importanti strutture turistiche realizzate nel Mezzogiorno. Il Gruppo Gallozzi di Salerno è l'azionista di maggioranza con il 68 per cento (Invitalia detiene il 32 per cento).

Forte di 270 posti per barche da 14 a 35 metri e della nuova area per mega yacht, il marina vanta una posizione geografica unica a poche ore di navigazione dalle più affascinati mete mediterranee (Capri, Ischia, Amalfi, Ravello, Positano e il Cilento). 

 

Marina d’Arechi in cifre

Totale ormeggi disponibili 945 di cui:

599 per imbarcazioni comprese tra gli 8 metri e 15

265 per imbarcazioni comprese tra i 16 m e 24 m

81 per navi maggiori di 25 m

www.marinadarechi.com