Italiano endurance, vince le prime due prove lasciarrea

A Verbania Guido Lasciarrea si aggiudica le prime due gare del Campionato Italiano Endurance classe Boat Production. Nella classe Sport, primi a parimerito, Lucio Stefani e Roberto Ruggieri-Daniele Raviaioni.

 

Sole e pubblico numeroso nella cittadina piemontese di Verbania per l'apertura stagionale del Campionato Italiano 2011 dell'Endurance gruppo B.
Nella classe Boat Production, Guido Lasciarrea, il pilota dello Special Team Guido Abbate, è salito per due volte sul gradino più alto del podio.
Un gran bel risultato per il torinese, che mette già un pò di distanza fra sè ed i suoi diretti avversari. Lasciarrea si è anche aggiudicato il Trofeo Mediolanum.


Secondi classificati nelle prove di Campionato Italiano, Ferdinando Talamo e Luigi Aruta, i due piloti siciliani della Polisportiva Racing Team, che tornano a correre dopo due anni di assenza dal circuito. Terzo posto in classifica provvisoria per l'equipaggio di Maurizio Carando e Maurizio Schepici, che ha chiuso la gara di Verbania con un 2° ed un 4° posto. Grande delusione invece per Achille Mazzucotelli. Il milanese della Nautica Verbania, è stato autore di due splendide partenze, ma noie meccaniche lo hanno estromesso dai giochi in entrambe le gare.
 

In classe Sport, tra i piloti già protagonisti in questa prima prova, Lucio Stefani, Roberto Ruggieri e Daniele Ravaioni, che hanno fin da subito dimostrato di essere in piena forma.
 

Stefani, vicentino dello Special Team Guido Abbate, nel primo giorno di corse si è aggiudicanto la gara di apertura del Campionato, mentre il secondo giorno ha conscluso con un ottimo 2° posto sul podio. Stefani è stato anche l'autore del giro più veloce alla 100 Miglia del Lario vincendo il Trofeo Evelino Carcano. I comaschi Ruggieri (Yatch Club Como Mila CVC) e Ravaioni (Sardinia Sport Club) si sono invece imposti nella seconda gara.
Bell'exploit nella gara piemontese anche per un altro pilota dello Yatch Club Como Mila CVC, Enrico Marani, che ha chiuso la gara piemontese con due 3° posti finali.

 

www.fmiconi.it