La novità, che vedremo ai saloni di settembre, ha reinterpretato il progetto originale e presenta la timoneria a doppia ruota in sostituzione di quella a barra da regata e l’aggiunta di una grande delfiniera a prua per agevolare l’utilizzo di gennaker e altre vele avvolgibili senza l’utilizzo del tangone a vantaggio della facilità di conduzione alle andature portanti.

Gli interni, prevedono una serie di pensili a murata nella dinette e a prua ideali per lo stivaggio, una cucina con forno e frigo (di serie). Negli optional il teak per le panche e il piano del pozzetto.

www.italiayachts.com