In arrivo i rimborsi sulla tassa di possesso sulla barca
In arrivo i rimborsi sulla tassa di possesso sulla barca

Il direttore dell’Agenzia delle Entrate Attilio Befera ha annunciato che è in corso di definizione l'istanza di rimborso a quei diportisti che hanno pagato la tassa di possesso (la scadenza era maggio) prima delle modifiche entrate in vigore a luglio.

Il balzello è infatti stato abolito per le imbarcazioni sotto i 14 metri e dimezzato per quelle tra i 14 e i 20 metri, mantenendo gli 'sconti' per la vela e la vetustà dell'imbarcazione.

L'Agenzia delle Entrate sta lavorando – ha dichiarato Befera – per rimborsare gli importi non dovuti dopo l'entrata in vigore della modifica della tassa ai diportisti possessori di imbarcazioni tra i 10 e i 20 metri.

social

Commenta la notizia