Doppia pala del timone, eliche di manovra retrattili e cabina armatoriale a poppa. Il 13 metri del cantiere svedese, progettato da Germán Frers, è una barca per lunghe permanenze a bordo. Scafo e coperta sono laminati a mano in sandwich di Divinycell e Pvc. La configurazione a pozzetto centrale è molto amata da chi naviga a lungo in giro per il mondo, è infatti più protetto e asciutto e permette di avere una cabina di poppa dalle dimensioni altrimenti impossibili (soluzione optional).

A poppa, la versione standard prevede, invece, una cabina con letti separati, uno singolo e l’altro da una piazza e mezzo. A prua c’è la classica cabina a V e una terza optional con letti a murata. Doppia scelta anche per la cucina, che può trovarsi subito ai piedi della scaletta d’ingresso, sulla destra, o con dimensioni e comodità ben maggiori nel passaggio che collega il salone all’armatoriale. Le vele standard sono realizzate dalla veleria danese Elvstrøm Sails in dacron di elevata qualità.

La scheda tecnica

Lunghezza f.t. m 13,68
Larghezza m 4,20
Pescaggio m 2,10
Dislocamento/zavorra kg 13.300/5.300
Superficie velica mq 109,6
Motore cv 75

www.hallberg-rassy.com