Contentuti

L’unica rivista di nautica a soli € 2,50!

Nel fascicolo di febbraio/marzo si respira già aria di primavera. Ed è per questo che pubblichiamo una guida dettagliata dei lavori di manutenzione da eseguire sulla propria imbarcazione. Abbiamo diviso lo speciale in barche a motore, a vela, gommoni e fuoribordo. Di ogni intervento abbiamo riportato le operazioni che possono essere eseguite da soli e quali affidare invece a un cantiere specializzato. Non mancano i costi indicativi.

Non solo, l’aria comincia a scaldarsi, le giornate si allungano e con la luce torna la voglia di prendere il mare. Ecco quindi la nostra proposta per riprendere a navigare: sei itinerari primaverili da tre a cinque giorni con rade, porti e distanze.  

Gli appassionati di motori troveranno soddisfazione nel nostro focus sui migliori accessori forniti con i fuoribordo: dai joystick agli activ trim, dagli antifurti ai display multifunzione. Come funzionano, per quali modelli sono disponibili e quanto costano.  

Ricchissima la sezione dei test, con 13 modelli tra barche a motore, a vela e gommoni: R-30 Daysailer, Sunbeam 22.1, Sealine C330, Boston Whaler 330 Outrage, Jeanneau Leader 30, Alfastreet 23 SC, Capelli 21.5 WA, Tullio Abbate Sea Star Open 21, Ranieri Cayman 18 Sport, Karnic 1851, Bénéteau Antares 7, MV Mito 45, Avon 850 GT.

Infine, per chi è alla ricerca di un nuovo strumento multifunzione troverà recensione, commenti, prezzi e dati tecnici dei principali chartplotter con schermi  touch. Non importa se la vostra passione è la pesca, la vela o il semplice diporto a motore: troverete il vostro strumento ideale! 

 

 

Editoriale

Quest’anno ci facciamo in tre! 

Sì perché La Barca per Tutti compie dodici anni e, diventando più grande, torna in edicola con tre uscite che inseguono le stagioni primavera, estate e autunno/inverno. 
Dopo un lungo periodo di tempi bui in cui la scelta era non uscire del tutto o ridurre numeri e foliazioni, lo spirito di resistenza ha prevalso e oggi si riparte, più robusti di prima. Dal 2005, quando è nata, BxT è piaciuta subito: pratica, lontana dai vezzi e dai tic di chi ormai legge solo ossessivamente di lusso. Un apprezzamento dimostrato dai tanti lettori che ci seguono e ci scrivono per trasformarla in mensile. E quindi eccoci qui con un anno più ricco di uscite e argomenti in cui cercheremo di dar forma, con carta e inchiostro, alle vostre esigenze e ai vostri sogni. E ce la metteremo tutta. Forse bisogna avere un po’ di anni per capire certe emozioni. Vedere crescere una creatura di carta fa parte dei sogni e delle ambizioni di una redazione e di una Casa editrice. 
Ogni numero è una sfida che si ripete, come un rituale, contro il tempo. Fatta di riunioni, di corse, di giornate scandite dagli squilli dei telefoni, dalle mail che rimbalzano nelle caselle e dal ticchettio delle tastiere. Si scrive, si corregge mentre la produzione incalza perché il ritardo è sempre in agguato. Così le pagine si riempiono, come tasselli nel grande mosaico del timone e tutto, a un tratto, magicamente quadra per “l’ok si stampi”. Esattamente come in un parto nasce il giornale sorretto dall’augurio che soddisfi la mente e gli occhi. 
Un giornale da sfogliare, conservare e collezionare, come speriamo. Il primo dei tre del 2017 vuole essere il vostro manuale di preparazione della barca dopo l’inverno per riprendere il mare. Un numero dedicato anche alle barche che vedremo navigare nei prossimi mesi con una guida alla scelta, chiara ed essenziale rivolta non solo a chi 
sta effettuando il primo acquisto, ma anche ai più esperti alla ricerca del modello giusto. Per questa ragione, tra vela e motore la nostra proposta è di ben quindici barche, tutte provate in mare e anche in oceano, tante pagine di test oltre a molto altro che vi coinvolgeranno e trascineranno in una sana lettura. 
 
Buona navigazione e buon anno a tutti!
 
 
Marta Gasparini
 
 
 

Sfoglia il numero in edicola

CLICCA QUI PER SFOGLIARE IL NUMERO IN EDICOLA